scopri prossimo < > < >

4 Ottobre 2019 Social network o social commerce?

Il social commerce è il modello di e-commerce che utilizza i social stessi per vendere prodotti e servizi attraverso una transazione online. È quindi una forma relativamente nuova ed innovativa di commercio elettronico che fa della centralità dell’utente e della multidimensionalità della customer experience i suoi punti di forza. I social, è inutile nasconderlo, sono ormai anche piattaforme di pubblicità, proprio come Google. Perché non sfruttarli allora pure per la vendita?

 

Quante volte ti è capitato, scorrendo l’interminabile feed della tua Home di Instagram, di trovare un bel post di un brand che segui con il tasto “Visualizza i prodotti” oppure “Acquista ora”?

Dallo scorso anno anche in Italia nel social delle immagini di proprietà di Facebook Inc. è stata inserita la funzionalità per gli account Business di vendere i propri prodotti direttamente sulla piattaforma.

 

È evidente, ormai, che anche i canali di vendita si stiano pian piano spostando sul digitale.

Sarà capitato anche a te -e più di una volta! – di andare in negozio, provare un paio di scarpe o una felpa ma concludere l’acquisto online: risparmi denaro ed eviti la coda alla cassa, magari trovi anche uno sconto o addirittura un colore che più ti aggrada, hai tempo per riflettere e leggere le recensioni di chi ha già acquistato. Insomma, i vantaggi sono di molteplice natura!

 

 

Nel nostro paese, abbiamo visto recentemente come dei 55 milioni di persone che accedono al web 35 sono iscritte ai principali social network dove trascorrono circa un quarto della giornata con gli occhi incollati allo schermo. Utilizzare questi canali coscientemente e con una strategia comunicativa ben pensata aumenta la visibilità del brand e, di conseguenza, anche le visite al proprio e-commerce oltre alla possibilità di essere costantemente in contatto con l’utente.

Se quindi fino a qualche tempo fa si aprivano i social solo per connettersi e chattare con i propri amici, adesso lo si fa anche per informarsi, cercare consigli e… fare shopping!

 

 

La tendenza dei prossimi anni potrebbe quindi essere il social commerce? I dati, per adesso, ci danno ragione.

Da quando sono stati introdotti, i social network hanno fatto veramente tanta strada: da “piazza” in cui parlare con gli amici a strumento di business per brand ed aziende.

Il prossimo passo quale sarà?